Documenti di riconoscimento

...

Cos'è

  • Carta d'identità: richiesta, rinnovo, duplicato.
Cos'è utile sapere
  • La carta d'identità viene rilasciata ai cittadini di età superiore a 15 anni, ed equivale al passaporto per l'ingresso negli Stati dell'Unione Europea e negli Stati con i quali esistono particolari accordi. Ha validità per 10 anni, trascorsi i quali deve essere rinnovata.
    La data di scadenza è indicata sul retro del documento stesso. In caso di smarrimento, furto o deterioramento è possibile chiedere il rilascio di un duplicato.
Requisiti
  • Residenza nel comune.
    Età non inferiore a 15 anni.
Come fare
  • Per richiedere:
    Il richiedente deve presentarsi personalmente all'Ufficio Anagrafe munito di:
    - tre foto formato tessera uguali e recenti, a capo scoperto
    - un valido documento di riconoscimento (in mancanza occorrono due testimoni, non parenti dell'interessato, muniti di documento di riconoscimento valido).
    Se si vuole che il documento sia valido per l'espatrio occorre farne esplicita richiesta sottoscrivendo una dichiarazione, su modulo apposito, da cui risulti l'assenza di impedimenti.
    Cittadini minorenni (da 15 anni e un giorno a 18 anni)
    Devono presentarsi con i genitori (dotati di documento di riconoscimento valido) all'Ufficio Anagrafe muniti di:
    - tre foto formato tessera uguali e recenti, a capo scoperto
    - un documento di riconoscimento valido, in assenza del quale l'identificazione avviene mediante i genitori.
    Se si richiede la validità per l'espatrio è necessaria la firma contestuale di entrambi i genitori. In caso di impossibilità da parte di uno dei genitori, può essere presentata domanda comprensiva di assenso, accompagnata da fotocopia del documento d'identità del genitore in questione.

    Cittadini stranieri residenti: 
    Devono presentarsi personalmente all'Ufficio Anagrafe muniti di:
    - tre foto formato tessera uguali e recenti, a capo scoperto
    - documento di riconoscimento
    - permesso (o carta) di soggiorno valido rilasciato dalla Questura competente.
    In questo caso la carta d'identità non consente l'espatrio.

    Per rinnovare
    È possibile fare richiesta di rinnovo (da 180 gg prima della scadenza del documento) presentandosi personalmente all'Ufficio Anagrafe muniti di:
    - Tre foto formato tessera uguali e recenti, a capo scoperto
    - Carta d'identità scaduta o in scadenza (se questa non consente più l'identificazione dell'interessato, occorre produrre valido documento di riconoscimento, o in alternativa due testimoni muniti di valido documento d'identità).

    Per richiedere un duplicato occorre presentarsi personalmente allo sportello muniti di:
    - tre foto formato tessera uguali e recenti, a capo scoperto
    - il documento deteriorato o, in caso di smarrimento o furto, l'originale più una fotocopia della denuncia resa all'autorità di Pubblica Sicurezza (Carabinieri o Polizia)
    - altro documento valido per il riconoscimento (in alternativa due testimoni muniti di documento valido d'identità).
In quanto tempo
  • Immediata
Quanto costa
  • € 5,44 in caso di primo rilascio o rinnovo a scadenza. Qualora venga richiesto il rilascio per smarrimento, deterioramento o furto della carta di identità precedente il costo è pari ad € 10,48.
A chi rivolgersi